• +39 0444 511148
  • Lu-Ve 8.30/12.30-14.00/18.00 (Me-Ve pomeriggio chiuso)

Articoli Consulenza amministrativa

SOSPENSIONE MUTUI - PRESTITI - FIDI

CONSIGLIO A TUTTI I CLIENTI

Tutti i soggetti (privati / aziende / professionisti) che intrattengono rapporti di finanziamento con le proprie banche (PRESTITI / MUTUI / FIDI) sono invitati a contattare direttamente gli istituti di credito tramite telefono / email / pec per chiedere specifiche indicazione su come comportarsi (molti sportelli sono chiusi al pubblico e quindi non si può accedere di persona).

 

IN CASO DI DIFFICOLTA' A CONTATTARE LA PROPRIA BANCA SI CONSIGLIA DI INVIARE TRAMITE PEC IL MODULO DI RICHIESTA STANDARD PER LA SOSPENSIONE RATE (CLICCA QUI)


A fondo pagina riportiamo i link alle pagine web che le principali banche hanno dedicato all'emergenza Covid19.

SOSPENSIONE MUTUI PRIMA CASA PER PERSONE FISICHE 

Si ricorda che l'art. 26 del D.L. 2.3.2020 n.9 ha ampliato i casi in cui è possibile, per i titolari di un mutuo contratto per l'acquisto della prima casa, di beneficiare della sospensione del pagamento delle rate (SOLO QUOTA CAPITALE) PER UN MASSIMO DI 18 MESI al verificarsi di situazioni di temporanea difficoltà che possono incidere negativamente sul reddito del nucleo familiare.

REQUISITI

Sono ammessi alle agevolazioni coloro che, alla data di presentazione della domanda, possiedono tutti i seguenti requisiti:

- titolo di proprietà sull'immobile (sito nel territorio nazionale) adibito ad abitazione principale, che non ha le caratteristiche di abitazione di lusso (indicate nel decreto del Ministero dei lavori pubblici in data 2 agosto 1969). L'immobile non deve rientrare nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9

titolarità di un mutuo di importo erogato non superiore a 250.000 €, per l’acquisto dell’unità immobiliare di cui al precedente punto, in ammortamento da almeno un anno. 

- indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore a 30.000 € riferito al nucleo familiare del richiedente e rilasciato da un soggetto abilitato.

CONDIZIONI PER L'ACCESSO

L'ammissione al beneficio è subordinata all'accadimento di almeno uno dei seguenti eventi tali da determinare la temporanea impossibilità del beneficiario a provvedere al pagamento delle rate alla loro scadenza naturale:

  • cessazione del lavoro subordinato a tempo indeterminato o determinato
  • sospensione o riduzione dell'orario di lavoro per un periodo di almeno 30 giorni (es. cassa integrazione - NUOVA IPOTESI INSERITA DAL DECRETO DEL 2.3.2020 N.9 ART.26)
  • cessazione del lavoro parasubordinato o di rappresentanza commerciale o di agenzia
  • morte o riconoscimento di grave handicap o di invalidità civile oltre l’80

 

 

DECRETO CURA ITALIA DEL 17.03.2020

 

SOSPENSIONE MUTUI PRIMA CASA ANCHE PER PERSONE FISICHE TITOLARI DI PARTITA IVA

È previstà la facoltà, anche per i lavoratori autonomi (ditte individuali) e liberi professionisti, di chiedere la sospensione delle rate (SOLO QUOTA CAPITALE) dei mutui sulla prima casa fino a 9 mesi.

L'interessato dovrà produrre alla banca apposita autocertificazione attestante la perdita, in un trimestre successivo al 21 febbraio 2020, di oltre il 33% del proprio fatturato rispetto all’ultimo trimestre 2019.

Non è richiesta la presentazione dell’Isee.

Il mutuo deve inoltre essere in ammortamento da almeno 1 anno al momento della presentazione della domanda.

 


 

SOSPENSIONE RIMBORSO PRESTITI + BLOCCO REVOCA FIDI CONCESSI ALLE MICRO, PICCOLE E MEDIE IMPRESE e PROFESSIONISTI

Per tutti coloro che alla data di entrata in vigore del Decreto avevano ottenuto prestiti o linee di credito, è prevista la sospensione delle scadenze relative alle esposizioni debitorie non deteriorate mediante richiesta da effettuare alla banca (soggetto creditore).

In dettaglio si riporta quanto segue:

1) Il pagamento delle rate dei prestiti accordati da banche o altri intermediari finanziari alle Pmi e alle microimprese è sospeso fino al 30 settembre 2020.

Le ipotesi sono le seguenti:

a) PRESTITI NON RATEALI: l'unica scadenza anteriore al 30 settembre 2020 è rinviata fino alla stessa data, alle stesse condizioni.

Gli eventuali oneri amministrativi per la realizzazione dell’operazione restano a carico dell’intermediario creditore; eventuali elementi accessori (garanzie) sono prorogati coerentemente.

b) PRESTITI RATEALI: per i mutui e gli altri finanziamenti a rimborso rateale il pagamento delle rate o dei canoni di leasing in scadenza prima del 30 settembre 2020 è sospeso sino a tale data e il piano di rimborso delle rate o dei canoni oggetto di sospensione è dilazionato, unitamente agli elementi accessori e senza alcuna formalità, secondo modalità che assicurino l’assenza di nuovi o maggiori oneri per entrambe le parti.

E' facoltà delle imprese richiedere di sospendere soltanto il rimborso della quota capitale.

 

2) le linee di credito (fidi) accordate “sino a revoca” e i finanziamenti accordati a fronte di anticipi su crediti - sia per la parte utilizzata che per quella non utilizzata - non possono essere revocati, in tutto o in parte, fino alla data del 30 settembre 2020.

NOTA BENE

1) La disposizione si applica ai finanziamenti (prestiti o fidi come sopra descritti) di cui sono beneficiarie le imprese che alla data di pubblicazione del decreto non sono segnalate dall’intermediario finanziario in una delle situazioni che qualificano il credito come “deteriorato”.

2) Le imprese sono tenute a presentare alla banca una autocertificazione ai sensi dell’art. 47 DPR 445/2000 per attestare una riduzione parziale o totale dell’attività quale conseguenza diretta della diffusione dell’epidemia.

 

SOGGETTI BENEFICIARI

Si ritiene che, oltre alle PMI, tra i soggetti beneficiari siano compresi anche i liberi professionisti e i lavoratori autonomi.

 

INDIRIZZI DELLE PAGINE WEB DELLE PRINCIPALI BANCHE NAZIONALI  - EMERGENZA CORONA VIRUS

INTESA SAN PAOLO - https://group.intesasanpaolo.com/it/sala-stampa/news/il-mondo-di-intesa-sanpaolo/2020/emergenza-coronavirus-sospensione-a-distanza-di-finanziamenti--m

UNICREDIT - https://www.unicredit.it/it/piccole-imprese/uniti_forti.html

BANCA UBI - https://www.ubibanca.com/news-coronavirus-comunicazioni-clienti

CARIGE - https://www.gruppocarige.it/grpwps/wcm/connect/1ec21ae0-3cb0-4e66-8876-abc47cade9df/AVVISO+emergenza+Covid-19.pdf?MOD=AJPERES&CVID=n34TC8V

MONTE PASCHI DI SIENA - https://www.mps.it/comunicazioni-alla-clientela/emergenza-coronavirus.html

BPER - https://www.bper.it/news-eventi/emergenza-coronavirus

BNL - https://bnl.it/it/Scopri-BNL/coronavirus--iniziative-bnl-per-le-imprese

CREDEM - https://www.credem.it/content/credem/it/privati-e-famiglie/conti-servizi-e-carte/credem-al-tuo-fianco/emergenza-coronavirus.html

BANCA POPOLARE DI SONDRIO - https://www.popso.it/comunicazioni-clientela/sospensione-mutui

 

CONTATTACI SENZA IMPEGNO

Per cortesia, compila i campi obbligatori.
Per cortesia, compila i campi obbligatori.
Per cortesia, compila i campi obbligatori.

LOGO studiodalponte L743xH110 trasp

 Viale Trieste 83 - 36100 VICENZA (VI)

 Email:

 Telefono: +39 0444 511148

Newsletter

© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati - p.IVA 02936740246 Realizzato da Andrea Dal Ponte

Cerca