• +39 0444 511148
  • Lu-Ve 8.30/12.30-14.00/18.00 (Me-Ve pomeriggio chiuso)

Articoli Consulenza del Lavoro

TABELLA ASSENZE E PERMESSI

DECRETO CURA ITALIA DEL 17.03.2020

 

SCHEMA RIEPILOGATIVO ASSENZE E PERMESSI (in corso di aggiornamento)

 

 SOGGETTI INTERESSATI

 TIPO

PERMESSO

 BENEFICIO  NORMA DI RIFERIMENTO
Genitori (naturali o affidatari) con figli fino al compimentodel 12° anno di età (*) Permesso di 15 gg. Indennità al 50% della retribuzione +contributi figurativi

Art. 23 c.1 Settore privato

Art. 25 c.1 settore pubblico

Lavoratori in congedo parentale(art. 32-33 D.Lgs. 151/2001)  Permesso di 15 gg. Conversione del congedo parentale incongedo ai sensi dell’art. 23 c.1

Art. 23 c.2 Settore privato

Art. 25 c.1 settore pubblico

 Genitori (naturali o affidatari)
con figli disabili (art. 3 c. 3 L. 104/92)
senza limiti di età
Permesso di 15 gg. Indennità al 50% della retribuzione +contributi figurativi

Art. 23 c. 5 Settore privato

Art. 25 c.1 settore pubblico

Genitori (naturali o affidatari) con figli di età compresa tra i12 e i 16 anni di età (*) Astensione dal lavoro, con diritto alla conservazione del posto per tutto il periodo, per il periodo di sospensione dei servizi educativi e di attività didattica Diritto all’assenza senza corresponsione di indennità né contribuzione figurativa

Art. 23 c.6

Settore privato

Art. 25 c.1settore pubblico

 Lavoratori dipendenti con
diritto alla fruizione dell’art. 33
L. 104/92 per assistenza a
familiare disabile
 3 giorni al mese +ulteriori 12 gg. complessivi per marzo e aprile  Assenza retribuita con contribuzione previdenziale (se personale sanitario
assenza compatibile con le esigenze
organizzative

Art. 24 c.1 (settore privato e pubblico) 

Art. 24 c.2 sanitario

Lavoratori Disabili Assenze equiparate a ricovero ospedaliero per tutto il periodo prescritto dalle competenti autorità sanitarie Trattamento economico previsto dal CCNL(senza trattenuta per malattia nella PA) Art. 26 c.2 (settore privato pubblico)
Lavoratori a rischio da immuno depressione o da esiti da patologie oncologiche o che abbiano in atto terapie salva vita (in possesso di certificazione rilasciata dai competenti organi medico legali) Assenze equiparate a ricovero ospedaliero per tutto il periodo prescritto

Trattamento economico previsto dal CCNL (senza trattenuta per malattia nella PA)

Nb. non computabile nel periodo di comporto l’assenza derivante da terapie salva vita ecc.

Art. 26 c.2 (settore privato pubblico
Assenza in sorveglianza attiva per : quarantena / permanenza domiciliare fiduciaria (il medico curante redige il certificato di malattia con gli estremi del provvedimento che ha dato origine alla quarantena con sorveglianza attiva o alla permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva) Assenze equiparate a ricovero ospedaliero
Trattamento economico previsto dal CCNL
(senza trattenuta per malattia nella PA)
e non computabile nel periodo di
comporto
D.L. 9/2020 art. 19 (settore pubblico)
 " Assenze equiparate a malattia Trattamento economico previsto dal CCNL e non computabile nel periodo di comporto Art. 26 c.1 (settore privato)
 Assenza da infezione Covid-19
(il medico curante redige il
certificato di malattia nelle
consuete modalità telematiche senza
necessità di alcun provvedimento)
 Assenze equiparate a ricovero ospedaliero
Trattamento economico previsto dal CCNL
(senza trattenuta per malattia nella PA)
e non computabile nel periodo di
comporto 

Art. 26 c.6 (settore pubblico)

D.L. 9/2020

art. 19

(settore pubblico) 

" Assenze equiparate a malattia Trattamento economico previsto dal CCNL e non computabile nel periodo di comporto Art. 26 c.1 e 6 (settore privato)
Assenza da infezione Covid-19 accertata in occasione di lavoro (il medico certificatore redige il consueto certificato d’infortunio e lo invia telematicamente all’Inail) Infortunio sul lavoro Trattamento economico previsto dal CCNL e non computabile nel periodo di comporto Art. 42 c.2 (settore privato e pubblico)

Assenze imposte dai DPCM per sospensione attività

(es. sospensione attività didattica per insegnanti)

Assenze equiparate al servizio a tutti gli effetti Retribuzione intera (esclusa corresponsione della mensa) D.L. 9/2020 art. 19 c.3 (settore pubblico)
Assenza volontaria da timore di Covid-19 Assenza ingiustificata Assenza ingiustificata senza retribuzione –passibile di provvedimento disciplinare D.L. 9/2020 art. 19 c.3 (settore pubblico)

(*) art. 23 c.4 la fruizione del congedo è riconosciuta alternativamente ad entrambi i genitori per un totale complessivo di 15 giorni, ed è subordinata alla condizione che nel nucleo familiare non vi sia altro genitore beneficiario di strumenti di sostegno al reddito in caso di sospensione o cessazione dell’attività lavorativo o altrogenitore disoccupato o non lavoratore.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONTATTACI SENZA IMPEGNO

Per cortesia, compila i campi obbligatori.
Per cortesia, compila i campi obbligatori.
Per cortesia, compila i campi obbligatori.

LOGO studiodalponte L743xH110 trasp

 Viale Trieste 83 - 36100 VICENZA (VI)

 Email:

 Telefono: +39 0444 511148

Newsletter

© Copyright 2020. Tutti i diritti riservati - p.IVA 02936740246 Realizzato da Andrea Dal Ponte

Cerca